Protesi mobile

La protesi è quella branca dell’ odontoiatria che si occupa del recupero di elementi dentali gravemente compromessi, e del ripristino della corretta morfologia e rapporto occlusale delle arcate.

Oggi grazie a nuovi materiali estetici d’ incredibile precisione e bellezza, alle piu’ moderne tecniche (CAD-CAM) gli odontotecnici confezionano manufatti di fattura impensabile fino a qualche anno fa.
E’ compito dell’ odontoiatra trattare denti, gengive e tessuti di sostegno integrandoli biologicamente in modo da rendere le complesse riabilitazioni proteiche praticamente invisibili.

Si divide in:

  • Protesi Fissa: ricostruzioni che non possono essere rimosse dal paziente
    • Corone
    • Ponti
    • Faccette (Veneer)
  • Protesi Semimobile: ricostruzioni con ancoraggi/ritenzioni (denti o impianti) che possono essere rimosse dal paziente per la detersione
    • Overdenture (protesi ancorata con elementi di ritenzione su denti naturali o impianti)
    • Periooverdenture
    • Telescopiche
  • Protesi Mobile: protesi ad appoggio mucoso e/o dentale
    • Scheletrati (protesi con ganci)
    • Totale (dentiera)
+